Merck For health

4-5 novembre 2017
Caffè Letterario, via Ostiense 95, Roma
#hackmerck17

Comunicazione medico-paziente

I pazienti vivono in una condizione di fragilità emotiva che li induce a interpellare frequentemente il proprio medico con richieste di informazioni sulla patologia quanto più possibile personalizzate e affidabili, rassicurazioni sul proprio percorso terapeutico, e un supporto continuativo, anche psicologico, per l’accettazione della malattia e la gestione del quotidiano. Ciò comporta un gravoso carico di lavoro per il medico, spesso impegnato anche nella gestione di obiezioni o nella smentita di errate o incomplete informazioni disponibili in rete, in aggiunta alle quotidiane attività di gestione e monitoraggio del paziente.

Sfida

Come supportare la comunicazione medico-paziente attraverso uno strumento innovativo che fornisca informazioni personalizzate al paziente nelle varie fasi della malattia?

Aree da esplorare e suggerimenti

  • Variabilità dei bisogni del paziente nelle diverse fasi della malattia (diagnosi – trattamento – follow-up).
  • Affidabilità delle fonti e delle informazioni.
  • Facilità e immediatezza d’uso dello strumento.

I partner dell'iniziativa

con il patrocinio di